Inbound Marketing & Marketing Automation a misura della Grande Azienda

Enterprise


Cos’è l’Inbound Marketing Automation per le Grandi Aziende (Enterprise)?
L’Enterprise Inbound Marketing è una combinazione di strategie di marketing, processi e strumenti che aiutano i CMO delle grandi aziende a risolvere le loro principali criticità e generare risultati precisi per le esigenze di ogni dipartimento.
  • A monte del congiunto di strategie vi è l’enfasi sul marketing di contenuto, sulla creazione e divulgazione di temi rilevanti ed utili, creati per figure targhettizzate e veicolati attraverso i loro canali digitali preferiti. Il marketing di contenuto  aumenta i tassi di conversione della lead generation.

    Al centro di tutta la metodologia inbound si trova la centralizzazione delle informazioni (marketing database) organizzata per le esigenze del marketing. Il marketing database deve essere distribuito e disponibile agli utenti dei vari dipartimenti aziendali per favorire la profilazione progressiva di leads, prospects, clienti e sostenitori.


  • inbound marketing per le grandi aziende-hubspot

Il vero punto di forza di una soluzione Enterprise per il marketing digitale è l’integrazione e la complementarietà delle informazioni.

L’asse portante di una strategia inbound marketing per le grandi aziende  è  il software di marketing automation che connette tra loro  la creazione di contenuto, la lead generation e i processi di lead nurturing. Il risultato è  una visione a 360° del ciclo di vita del cliente.  Azioni e reazioni integrate, diffuse coerentemente su tutti i canali, permettono la scalabilità delle attività per generare engagement, risultati sostenibili e  ritorno sull’investimento.

Le migliori best practices d’inbound marketing automation adottate con successo dalla grande azienda:

 

1. Allineamento marketing e vendite

Potenziamo gli strumenti del sales team offrendo loro informazioni dettagliate per interagire con le leads più calde. Incrementiamo l’efficienza delle vendite e riduciamo i costi, ottenendo il massimo ritorno dalle nostre risorse commerciali.


  • inbound marketing per le grandi aziende: allineamento-marketing-vendite

    1. Alerts e Signals in tempo reale per generare un’azione immediata.
    2. Integrazione con i principali CRM per unificare tutti i dati in un’unica applicazione.
    3. Tracciatura e analisi dei prospects per offrire al dipartimento vendita la possibilità di impostare le chiamate sugli argomenti più rilevanti per ciascun prospect.
    4. Strumenti di  lead scoring per permettere al team di vendita di concentrare le proprie azioni sui prospects più interessanti o prossimi alla decisione di acquisto.
    5. Tools dinamici basati sul comportamento delle leads registrate per identificare possibili opportunità da segnalare alle risorse sales.

Scopri i dettagli della piattaforma HubSpot per integrare marketing e vendite

2. Social Selling

Se i nostri clienti sono presenti sui social media, perché non dovrebbe esserlo anche il nostro brand?

Usare i social media per il business richiede la padronanza di strumenti efficaci pensati per le esigenze aziendali. Questi strumenti devono essere scalabili ma nello stesso tempo adatti a mantenere la caratteristica “social” che troppo spesso viene perduta se ci affidiamo all’automazione o a servizi esterni che non conoscono in dettaglio la vera natura del nostro business.

inbound marketing per le grandi aziende: social-sellingLa situazione ideale è di utilizzare una sola applicazione per pubblicare updates, monitorare i commenti ai post e misurare il successo in termini di share dei contenuti pubblicati. Tutte le attività devono aggiornare il marketing database per integrare l’informazione e rendere possibile una gestione multicanale dei contatti.

Altro parametro chiave per un risultato ottimo è il coinvolgimento di differenti dipartimenti nei social media. Marketing, vendite, supporto tecnico, customer service e, in alcune circostanze anche l’alta direzione, sono le risorse ideali che, interagendo attraverso una piattaforma integrata, possono portare la sfida dei social a  diventare un’attività facilmente gestibile alla portata  di qualsiasi azienda.

Quindi, quando si parla di social media, ogni interazione è importante. HubSpot permette una visione d’insieme, per conoscere come e quanto i social media incidono sul tuo marketing.   Questa visione olistica permette di comprendere l’effetto delle strategie sui social media in termini di generazione di visite, leads e clienti. Questi dati migliorano le strategie future e generano il prezioso engagement con il nostro pubblico.

Scopri come Social Inbox di HubSpot può aiutarti con i social media

3. Lead Generation

Le informazioni di contatto sono oggi la moneta più preziosa nel mondo del marketing on-line.

La lead generation è un processo irrinunciabile: la grande impresa ottiene spesso visibilità e traffico web grazie alla notorietà del suo brand ma poi, non costruisce una solida strategia di lead generation. Alcune tecniche adeguate di lead generation sono la base per una corretta profilazione dei contatti e per ottenere risultati con il marketing online.


  • inbound marketing per le grandi aziende: lead-generation

    1. Calls-to-Action per favorire la conversione del traffico web in contatti, per generare nuove leads, per seguire i prospects nel loro processo d’acqusito e per ottenere il massimo in ogni stadio del ciclo di vita del portafoglio clienti (customer lifecycle management.)
    2. Landing Pages per migliorare la conversione e trattare ogni visitatore con opzioni personalizzate ed idonee al suo processo d’acquisto. Con questo meccanismo aumentiamo le opportunità di tracciatura e fidelizzazione.
    3. Smart Forms per stabilire una relazione con i visitatori del nostro sito. Le Smart Forms  contengono campi intelligenti che interagiscono con i dati già presenti nel database dei contatti (marketing database) e ci permettono una profilazione progressiva dei nostri prospects.
    4. Marketing db per ottimizzare il processo di qualificazione delle lead. Il database è l’elemento centrale per ottenere un marketing più personalizzato, una migliore comunicazione ed un ciclo, nel processo di vendita one-to-one, più efficiente e rapido.

Scopri i concetti della profilazione progressiva applicati in HubSpot

4. Lead Management

Dopo che un visitatore è diventato una lead (cioè ha rilasciato i propri dati di contatto), è fondamentale che venga seguito puntualmente ed in modo efficacie per qualificarlo e comprendere se rappresenta o meno un prospect e quindi un’opportunità per i nostri obiettivi aziendali.

Un buon sistema di marketing automation semplifica ed ottimizza questo processo. L’allineamento tra marketing e vendite assicurerà  la strategia vincente.  L’utilizzo degli strumenti di lead scoring, di prospect tracking e lead nurturing assicura che le leads giuste vengano date in carico al responsabile corretto al momento giusto.

    1. I sistemi analitici di HubSpot mettono in evidenza le principali esigenze di ogni prospect: il reparto vendita conoscerà gli argomenti su cui centrare il proprio intervento.
    2. Grazie ai workflows di lead nurturing e al meccanismo di scoring, saranno solo le sales qualified leads (SQLs) a venire passate al reparto vendite.
    3. Il tool Smart Form rederà semplice raccogliere le informazioni necessarie riguardo ai  prospects che saranno implementate con il metodo della profilazione progressiva.
    4. L’automazione di tutte le azioni di marketing riduce l’errore umano e solleva dalla manualità dell’assegnare le leads, della segmentazione e del lead nurturing.
  • inbound marketing per le grandi aziende: lead-management

Scopri come un marketing database ti permette gestire le tue leads

5. Email Marketing di seconda generazione

Il successo di una campagna di email marketing si basa sul livello di profilazione e segmentazione dei contatti e sulla rilevanza delle informazioni trasmesse.

Utilizzando il marketing automation vengono creati flussi di lavoro (workflows) che aggiornano costantemente il profilo dei nostri contatti e mantengono alto il loro engagement (coinvolgimento).  Saranno i comportamenti delle leads a definire le emails che riceveranno: ad ogni specifico comportamento (trigger), corrisponderà immediatamente una reazione adeguata.


  • inbound marketing per le grandi aziende: email-marketing-automation

    1. Auto-submitted leads. Con HubSpot non è più necessario toccare i files CSV. Le leads verranno automaticamente aggiunte al database dei contatti e mantenute aggiornate.
    2. Templates ottimizzati. Tutti i templates sono testati ed ottimizzati per la conversione. Il tool “template packs” è poi pensato per mantenere tra loro coerenti tutti gli elementi presenti nelle email, landing pages e pagine web.
    3. Sistemi di analisi unificati. Gli strumenti di analisi email sono integrati con il resto dei tools di analitica. Possiamo vedere chi clicca che cosa, cosa un visitatore fa sul nostro sito, quanto tempo e quali pagine visita, se mette un like su un post nelle reti sociali. Tutto in una sola visualizzazione.

Scopri le evoluzioni dell’email marketing di nuova generazione

6. Ritorno sull’Investimento (ROI)

Quantificare quanto incide l’inbound marketing sulla lead generation e sulle vendite.

Un sistema integrato permette in modo efficace di generare reports e analizzare tutti gli aspetti connessi con le attività di marketing. Con questi strumenti si possono definitivamente impostare le procedure per analizzare l’effettivo ritorno sull’investimento e fissare gli indici di over-all che ci indicheranno la “buona salute” complessiva della nostra attività digitale.

    1. HubSpot ci permette di capire che valore apporta una campagna di marketing online alla nostra lead generation e all’andamento dei risultati commerciali.
    2. Analizzare e creare reports precisi ci aiuta a capire i costi di acquisizione e a sviluppare strategie per contenerli.
    3. La conoscenza precisa dei parametri ci permette di focalizzare l’attenzione sui fattori che li influenzano e quindi ottimizzare le risorse.
    4. Solamente analizzando il ritorno sull’investimento si può affinare il budget ed avere un sufficiente grado di certezza sulla scelta delle strategie adottate.
  • inbound marketing per le grandi aziende: roi-e-analytics

Vuoi comprendere come le metodologie di inbound marketing e le tecniche di marketing automation possono aiutare la tua azienda
Richiedi l’opinione di un nostro specialista Enterprise